Apprendo che l’autrice della trilogia piu’ affilata che abbia mai letto è morta ieri a 76 anni. In questo contesto, affilata non è una mia definizione, ma appartiene ad un tipo di cuneo che non conosco.

Le parole che definiscono i sentimenti sono molto vaghe; è meglio evitare il loro impiego e attenersi alla descrizione degli oggetti, degli esseri umani e di sé stessi. (Agota Kristof)

Annunci