Una formica è solo una formica, uno zero una nullità. I granelli di sabbia per lei sono montagne ma basta che abbia vicino le compagne e una formica smuove le montagne. Una formica da sola non esiste, ma resiste solo perché sa che come tante gocce fanno il mare tante formiche possono formare una comunità. Ma se da sola affronta la fatica, allora sì che è solo una formica.

Ma due formiche sono due formiche: un’idea di solidarietà. C’è ben poco da fare di fronte alle montagne ma, se può contare su tutte la compagne, quella formica smuove la montagne.

Ma due formiche più altre due formiche, il principio di una società. Un’altra s’aggrega un’altra si fa sotto e già siamo un gruppo: insieme siamo otto formiche, l’esempio è trascinante per altre formiche che chiamano altrettante formiche che vengono in aiuto di altre formiche, crescendo ogni minuto, in lieto fermento diventano già… una lucertola?!

Annunci